Caricamento Caricamento

NDesign, l’evento brasiliano realizzato dagli studenti

  • IEDentity
  • "The future of fashion"
  • Numero 06 - 25 Settembre 2018
Gabriela Nunes
  • Gabriela Nunes

Con l’intento di integrare la comunità accademica e professionale del design, in modo da ampliare il repertorio di contenuti, le conoscenze e promuovere il networking, e anche per riunire l’universo degli studenti, nasce, nel 1991, la prima edizione dell’Encontro Nacional de Estudantes de Design, l’incontro nazionale degli studenti di design noto anche come NDesign.

Organizzata dagli studenti e per gli studenti di Design, la prima edizione dell’Encontro Nacional de Estudantes de Design ebbe luogo a Curitiba e da allora l’evento è stato ospitato in numerose città del Brasile, tra cui Rio de Janeiro, Recife, São Luís, San Paolo, Brasilia, Salvador, Belo Horizonte, Florianópolis, Manaus e Goiânia. La sede scelta quest’anno, per accogliere la ventottesima edizione dell’evento, è Bauru, città dello stato di San Paolo.

Gli incontri, che in media si svolgono nell’arco di una settimana, si succedono in un ricco calendario di workshop, conferenze, tavole rotonde, attività progettuali, installazioni, interventi, mostre e feste. Delle edizioni passate di questa pionieristica iniziativa rimangono tuttavia poche testimonianze che permettano di ricostruire la traiettoria dell’evento fino a oggi.

È stato partendo da questa considerazione che l’ex studente di Design grafico e digitale Gabriel Diogo ha deciso di ricostruire la storia dell’NDesign, dedicandovi il suo lavoro di fine corso, un progetto denominato Em breve seremos milhões (“Tra non molto saremo milioni”), avviato nel 2015, quando faceva parte dell’organizzazione della venticinquesima edizione dell’evento.

Presentato nel secondo semestre del 2017, il lavoro consiste in una monografia basata su un’esaustiva ricerca sull’N Design, e nella proposta di creare una piattaforma interattiva per accedere ai contenuti passati dell’evento, con gallerie fotografiche, tracce audio di interviste realizzate, video e molto altro.

“Per raccogliere il materiale ho cercato innanzitutto persone che avessero, in qualsiasi momento, preso parte all’organizzazione dell’evento, e le ho intervistate. Nessuno può raccontare una storia meglio dei protagonisti, di coloro che l’hanno vissuta”, spiega Gabriel, aggiungendo di essersi messo in contatto con i frequentatori dell’incontro e di essersi recato in diverse città alla ricerca di documenti.

Il designer ha già iniziato a raccogliere i primi frutti di questo importante lavoro: è stato infatti selezionato per il 13º Congresso Brasileiro de Pesquisa & Desenvolvimento em Design (“Congresso brasiliano di ricerca e sviluppo in Design”), il cui scopo è la promozione del design in Brasile tramite la divulgazione e l’incentivo alla divulgazione della produzione tecnico-scientifica del Paese.

In occasione dell’evento, che si terrà dal 5 all’8 novembre a Joinville, nello stato di Santa Catarina, Gabriel presenterà un articolo basato su uno dei capitoli della sua tesi di laurea, che traccia in particolare la storia dell’NDesign, dalla nascita fino ai giorni nostri; con l’analisi di alcune testimonianze, tra cui riviste e documentari di alcune edizioni, e una breve riflessione sull’evoluzione del ciclo di incontri nel corso degli anni.

“È stato bellissimo vedere il mio articolo selezionato. La ricerca è un’area che voglio portare avanti nel mio percorso ed essendo il mio primo lavoro in quest’ambito è stato un bel calcio d’inizio”, dichiara lo studente, sottolineando inoltre che, per quanto modesto, lo considera un passo importante verso un maggior riconoscimento dell’NDesign.

Autrice: Gabriela Nunes